NOVITA': Ti serve una consulenza rapida sui CAM, entro 2 ore? Clicca qui

Ultime Notizie mondo LEED

Crediti LEED® per pavimenti in legno - Azienda IPF

L'azienda IPF (AN), entra ufficialmente nella "green comunity" LEED®, cioè in quel ristretto "club" di aziende virtuose che hanno a cuore le performances ambientali dei propri prodotti nel contesto di Edifici Sostenibili certificati LEED® e non solo.

L'AZIENDA (fonte aziendale)

IPF: INDUSTRIA PARQUET FABRIANO

Da un’intuizione e dalla volontà di Enzo Muccioli e Titta Silvestrini nasce, nel 1990, IPF.
Spiccate doti imprenditoriali, passione e cultura del lavoro sono gli ingredienti che hanno consentito ai nostri fondatori di maturare significative esperienze nell’ambito dei trattamenti applicati al legno. Dal 1996 la produzione di pavimenti in legno, realizzata nel pieno rispetto di rigorose regole di lavorazione, si caratterizza per la continua ricerca di soluzioni a elevato impatto emozionale e sostenibile, dall’eccellente livello prestazionale, applicate a basi solide artigianali.

Rispetto della trazione, eccellente qualità dei materiali ricerca di nuove tecniche di produzione per innovazione e design.

Tutte le finiture delle collezioni IPF sono rifinite a mano in Italia dagli artigiani di IPF, garantendo una finitura multipla e antibatterica (come da report test 127736/1 effettuato secondo la norma “Determinazione dell’azione antibatterica ISO 22196:2007).

La gamma Smart Solution è prodotta in Europa ed è una collezione a produzione industriale.

Con le collezioni Smart Solution (HAPPY HOUR, BARRIQUE, FUSION, ANTIQUE OAK COLLECTION UV/OIL, LOUNGE UV, LOUNGE ART/IDRO OIL e MARCO POLO) IPF avvia un progetto che, senza perdere di vista qualità e design, si pone l’obiettivo di offrire soluzioni in linea con le esigenze di mercato. Prodotti realizzati a livello industriale (ad esclusione di LOUNGE ART, LOUNGE ART IDRO OIL, ANTIQUE OAK COLLECTION OIL e MARCO POLO), tecnicamente avanzati, non personalizzabili, ma caratterizzati da un eccellente rapporto qualità/ prezzo.

Per una corretta posa e manutenzione è stato redatto un MANUALE consultabile al seguente link:

https://www.ipfparquet.com/condizioni-di-cantiere/

Per maggiori informazioni su IPF consultare il seguente link:

https://www.ipfparquet.it/

CERTIFICAZIONI

IPF è una organizzazione con Sistema di gestione qualità certificato UNI EN ISO 9001:2015 da
CSI Spa.

I prodotti IPF sono certificati FSC®, certificazione della catena di custodia che garantisce la
provenienza della materia prima da foreste gestite nel rispetto di rigorosi standard ambientali,
sociali ed economici.

Tutta la produzione IPF è conforme alla normativa CE.

La IPF si impegna a non trattare essenze inserite negli elenchi CITES (specie protette o a rischio di estinzione).

IPF si attiene scrupolosamente a quanto previsto dalla classe E1, la più rigorosa e restrittiva tra le classi disciplinate dalla normativa Europea UNI EN 14342.

Per maggiori informazioni consultare il seguente link:

https://www.ipfparquet.com/certificazioni-azienda/

PAVIMENTI IN LEGNO IPF

La caratteristica principale di un pavimento IPF è il livello prestazionale della finitura. Un trattamento studiato e messo a punto nel nostro laboratorio tecnico che, applicato rigorosamente a mano, permette alle nostre tavole di raggiungere performance eccezionali e assolutamente uniche:

a) FINITURA ANTIBATTERICA*
b) ELEVATA RESISTENZA ALLE MACCHIE
c) SIGNIFICATIVA RESISTENZA AI GRAFFI SUPERFICIALI PER UN TRATTAMENTO AD EFFETTO CERA
d) CLASSE Cfl-S1 di resistenza al fuoco*
e) CLASSE DI EMISSIONE FORMALDEIDE E1

La IPF pone attenzione a tutte le fasi della lavorazione e in particolare alla selezione. In tutte le collezioni IPF, questa fase viene curata a mano selezionando le tavole una ad una e testandole in un pre-montaggio a secco per verificarne superficie, maschiature, planarità, ecc. Le collezioni IPF smart solution sono selezionate in maniera automatizzata con l’utilizzo di sofisticate fotocellule.

Un pavimento IPF non necessita di alcuna manutenzione e può essere pulito con i normali detergenti reperibili in un qualsiasi supermercato.*

Tra le collezioni IPF vi sono[1]:

- Classici: parquet prefinito bisellato, spazzolato e trattato a mano ad effetto cera

- Camelot: parquet prefinito bisellato, non spazzolato, trattato a mano con reagenti ad effetto cera

- Doghe del Mastro: parquet prefinito bisellato, spazzolato, piallato, invecchiato e trattato a mano effetto cera

- Segato a Mano: Parquet prefinito bisellato, spazzolato, segato e trattato a mano ad effetto cera

- Rinascimento: Parquet prefinito bisellato, spazzolato o piallato e trattato a mano con impregnanti oleo cerosi

- Tavole di Mastro Marino: Pavimenti a disegno in legno massello assemblato su rete o 2 strati assemblato su multistrato. I singoli elementi sono bisellati, spazzolati e trattati a mano ad effetto cera. Lavorazione artigianale.

- Arcobaleno: Parquet prefinito bisellato spazzolato, colorato e trattato a mano ad effetto cera.

- Chic: Parquet prefinito bisellato, spazzolato e rifinito con colorazioni... “chic”. Trattato a mano ad effetto cera

- Bianchi: Parquet prefinito bisellato, spazzolato, decorato e trattato a mano ad effetto cera

- Neri: Parquet prefinito bisellato, spazzolato, decorato e trattato a mano effetto cera

- Afrika style: Con Ipf Plus+ introduciamo un nuovo concept di pavimento in legno: progettazione, design, glamour. Parquet prefinito bisellato, spazzolato e decorato a mano. Trattamento superficiale ad effetto cera.

- Country Inglese: Con Ipf Plus+ introduciamo un nuovo concept di pavimento in legno: progettazione, design, glamour. Parquet prefinito, bisellato, levigato e spazzolato a mano. Trattamento superficiale effetto patina.

- Loft: Con Ipf Plus+ introduciamo un nuovo concept di pavimento in legno: progettazione, design, glamour. Parquet prefinito bisellato, decorato e carteggiato a mano. Trattamento superficiale con effetto... unico.

- Le Resine: Parquet prefinito bisellato, spazzolato e trattato a mano con micro resine sintetiche esenti da solventi. Trattamento superficiale ad effetto cera ad elevata resistenza.

Tra le collezioni SMART vi sono:

- Happy Hour: parquet prefinito (due strati) - finitura 7 mani UV profili non bisellati

- Barrique: parquet prefinito (due strati) - finitura olio UV superficie leggermente spazzolata -
profilo non bisellato

- Fusion: parquet prefinito (due strati) - finitura 7 mani UV superficie segata/spazzolata - profili
non bisellati

- Antique Oak Collection UV: parquet prefinito (due strati) - finitura 7 mani UV superficie
spazzolata - profili bisellati

- Antique Oak Collection Oil: parquet prefinito (due/tre strati) - finitura olio naturale/ossidante - superficie lievemente spazzolata - profili bisellati

- Lounge UV: parquet prefinito (tre strati) - finitura 7 mani UV superficie spazzolata - profili
lunghi bisellati

- Lounge Art: parquet prefinito (due strati) - finitura effetto cera superficie spazzolata a
mano/piallata a mano profili lunghi bisellati

- Lounge Art Idro Oil: parquet prefinito (due strati) - finitura effetto cera superficie spazzolata - profilo bisellato

- Marco Polo: parquet prefinito (tre strati) - finitura olio ossidante superficie lievemente spazzolata o vissuta - profili bisellati

Al fine di garantire un elevato standard qualitativo, IPF effettua un’accurata selezione manuale di tutti i materiali prodotti.

CLASSE LIBERA

Selezione studiata dalla IPF per valorizzare al meglio le caratteristiche estetiche delle proprie esclusive collezioni. Classe di aspetto prevista dalla normativa UNI EN 13226 e UNI EN 13489, appendice B, definizione della Classe libera riportata nella scheda prodotto.

CLASSE LIBERA SMART SOLUTION

Selezione studiata dalla IPF per valorizzare al meglio le caratteristiche estetiche delle proprie esclusive collezioni. Classe di aspetto prevista dalla normativa UNI EN 13226 e UNI EN 13489, appendice B, definizione della Classe libera riportata nella scheda prodotto.

[1] Per un elenco più completo ed esaustivo consultare il catalogo aziendale.

I CREDITI

Attraverso un'attenta analisi delle caratteristiche ambientali rispetto alla versione 4 del protocollo LEED NC, la società di consulenza QualityNet srl (PD) ha verificato che il prodotto dell'azienda oggetto di analisi può contribuire ai seguenti crediti LEED:

LE ETICHETTE "VERDI" GREENiTOP

I seguenti loghi, denominati "product badge" GREENiTOP®, sono concessi in uso all'azienda e rappresentano una sintesi dei crediti a cui l'Azienda può contribuire attraverso i propri prodotti, coerentemente con quanto considerato nei paragrafi precedenti.

GREENiTOP (www.greenitop.com) è il primo database per prodotti italiani in possesso di determinate prestazioni ambientali, in primis ad architetti / progettisti / designer per aiutarli a selezionare sul mercato i migliori prodotti conformi ai requisiti previsti dai protocolli di Green Building internazionali, tra cui LEED®.

Per consultare le aziende i cui prodotti possono concorrere a crediti LEED®, consulta la pagina: Crediti LEED