skip to Main Content

Crediti LEED® per lamiere da laminatoio – Azienda Marcegaglia Palini e Bertoli

L’azienda MARCEGAGLIA PALINI E BERTOLI (UD), entra ufficialmente nella “green community” GREENiTOP®, cioè in quel ristretto “club” di aziende virtuose che hanno a cuore le performances ambientali dei propri prodotti nel contesto di Edifici Sostenibili certificati LEED® e non solo.

L’AZIENDA (fonte aziendale)

Marcegaglia Palini e Bertoli è la società con sede a San Giorgio di Nogaro (UD) dedicata alla produzione di lamiere da treno da laminatoio quarto destinate ai settori infrastrutture, energia e macchinari industriali che, con una capacità produttiva annua di 500.000 tonnellate, si attesta tra i principali player del mercato.

Grazie alla sua posizione strategica, lo stabilimento vanta un accesso diretto alla linea ferroviaria e ha un rapido accesso ai terminal marittimi di Porto Nogaro, Monfalcone e Trieste.

L’ottimale collegamento con le principali reti di trasporto agevola l’approvvigionamento delle materie prime e consente spedizioni verso tutto il mondo.

GAMMA PRODUTTIVA

Marcegaglia Palini e Bertoli produce un’ampia gamma di lamiere da treno da laminatoio quarto.

Dimensioni:

– Spessore 8-250 millimetri;
– Larghezza 1500-3000 millimetri;
– Lunghezza a richiesta entro i limiti di peso di 24 ton. per foglio, fino ad un massimo di 21 m.

Gradi di acciaio:

– acciai non legati per impieghi strutturali secondo le norme EN 10025-2, EN 10025-3 e standard internazionali equivalenti;
– acciai per impieghi in recipienti a pressione secondo le norme EN 10028-2 e standard internazionali equivalenti;
– acciai per impieghi navali conformi alle prescrizioni dei rispettivi registri;
– acciai per impieghi strutturali resistenti alla corrosione atmosferica secondo le norme EN 10025-5;
– acciai da bonifica EN 683-1

Stato di fornitura:

le lamiere sono fornite in uno stato che soddisfa gli standard e i requisiti relativi alla qualità rilevanti.

Le lamiere possono essere fornite nei seguenti stati:

+AR (laminazione): tutta la gamma;
+N (laminazione di normalizzazione controllata): da 12 a 100 mm di spessore;
+N (normalizzato in forno): da 100 a 200 mm di spessore.

La sabbiatura può essere applicata su richiesta.

QUALITA’

Al fine di garantire un’elevata e costante qualità dei prodotti, Marcegaglia Palini e Bertoli è stato il primo laminatoio non integrato italiano a potersi vantare del riconoscimento di garanzia di qualità.

Nel 1998 ha certificato il proprio Sistema di Gestione per la Qualità conformemente alla norma UNI EN ISO 9002 ed ha scelto come Ente di Certificazione il RINA divisione Qualità facente parte dell’International Certification Network – IQNET.

A ottobre 2006 lo stabilimento ha ottenuto inoltre la certificazione in conformità alla direttiva 89/106/CEE relativamente ai prodotti da costruzione.

A novembre 2010 Marcegaglia Palini e Bertoli ha adeguato il proprio Sistema di Gestione per la Qualità alla nuova nuova edizione della UNI EN ISO 9001:2008.

Il riconoscimento della qualità dei prodotti è ulteriormente rafforzato dalle numerose certificazioni di prodotto conseguite con vari Enti Certificatori riconosciuti a livello internazionale. Riportiamo qui di seguito i certificati in formato PDF, che possono quindi essere consultati on-line al seguente link:

https://www.plants.marcegaglia.com/marcegaglia-palini-e-bertoli-qualita/?lang=it

SICUREZZA E AMBIENTE

Marcegaglia Palini e Bertoli è da sempre impegnata nel proteggere proattivamente la salute e la sicurezza dei propri lavoratori.

L’azienda ha ottenuto nel dicembre del 2010 la certificazione del proprio “Sistema di Gestione della salute e sicurezza dei lavoratori” secondo la norma OHSAS 18001. Questa norma prevede il rispetto continuo delle prescrizioni di legge in materia di tutela della salute, salvaguardia della sicurezza e igiene dei posti di lavoro.

Marcegaglia Palini e Bertoli si impegna attraverso la OHSAS 18001 a ridurre progressivamente i rischi per la salute e sicurezza dei lavoratori attraverso il miglioramento, l’applicazione di tecnologie avanzate, la continua formazione e il coinvolgimento di tutto il personale.

L’azienda ha investito e continua ad investire nell’innovazione di processo e a impegnarsi nella sostenibilità ambientale.

Nel dicembre del 2011 ha ottenuto la Certificazione UNI EN ISO 14001:2004 confermando il proprio impegno concreto nel minimizzare l’impatto ambientale dei processi, dei prodotti e dei servizi e attestando l’affidabilità del sistema di gestione applicato.

I CREDITI

Attraverso un’attenta analisi delle caratteristiche ambientali rispetto alla versione 4 del protocollo LEED NC, la società di consulenza QualityNet srl (PD) ha verificato che i prodotti dell’azienda oggetto di analisi possono contribuire ai seguenti crediti LEED:

LE ETICHETTE “VERDI” GREENiTOP®

Il logo di seguito indicato, denominato “product badge” GREENiTOP®, viene concesso in uso all’azienda e rappresenta una sintesi dei crediti a cui l’Azienda può contribuire attraverso i propri prodotti, coerentemente con quanto considerato nei paragrafi precedenti.

Si precisa che uno dei principali siti (www.leeduser.buildinggreen.com) di approfondimento del Sistema LEED® sull’identificazione dei codici dei crediti cita il protocollo di riferimento e il numero progressivo del prerequisito/credito, diversamente da quanto riportato nelle tabelle della V4.

I crediti stessi vengono infatti evidenziati per identificare prontamente le compliance e sono funzionali ad una sintesi, quale vuole essere il Product Badge.

Si sottolinea che i Product Badge stessi riportano il medesimo codice identificativo del presente documento al fine di creare un’identificazione univoca.

Si evidenzia infine il fatto che il Product Badge viene riportato solo per il Sistema LEED®, in quanto è pensato e creato per essere in linea con i riferimenti, policy e regole di detto Sistema.

GREENiTOP (www.greenitop.com) è invece il primo database per prodotti italiani in possesso di determinate prestazioni ambientali, in primis ad architetti / progettisti / designer per aiutarli a selezionare sul mercato i migliori prodotti conformi ai requisiti previsti dai protocolli di Green Building internazionali, tra cui LEED®.

Per consultare le aziende i cui prodotti possono concorrere a crediti LEED®, consulta la pagina: Crediti LEED

×Close search
Cerca